Come realizzare Highlights senza Post Produzione

November 2, 2022

È possibile ridurre (fino ad azzerare) i tempi post produzione? È possibile creare highlights immediati della gara a pochi secondi dal termine senza l’ausilio di computer e software costosi ma solo quello di un operatore sul campo? La risposta è Sì.

Grazie alla nostra App LIVE BOMBER CAM chiunque può farlo, basta dotarsi di un iPhone o un iPad.

Con questo servizio viene completamente abbattuto il lungo processo che più operatori dovevano mettere in atto, ovvero:

  • Fare una ripresa integrale dell’evento con una videocamera;
  • Esportarla sul computer tramite la scheda di memoria;
  • Selezionare i momenti salienti per poi montarli;
  • Produrre il video finale.

Un’evoluzione tecnologica che può essere paragonata alle macchine fotografiche col rullino sostituite nel tempo da quelle digitali, le quali hanno portato ad una considerevole riduzione dei tempi di sviluppo e realizzazione delle foto e ad un maggiore comfort per la loro semplicità di utilizzo e portabilità.

L’evoluzione tecnologica ha fatto fare grandi passi anche per le riprese sportive, perché ora basta uno smartphone e un semplice click per permettere agli utenti di gustarsi in live e con ottima risoluzione i momenti più importanti di un evento.

Oggi, infatti, con le ultime uscite di iPhone 13 e 14 abbiamo delle vere e proprie cineprese tascabili dalle prestazioni elevate che pareggiano a tutti gli effetti una fotocamera professionista.

Tutto questo grazie alla loro alta risoluzione (Full HD da 720p o 1080p), la funzionalità Touch Screen, che permette di interagire con lo schermo e tramite esso di salvare o eliminare quello che non serve in maniera immediata e la sua sostenibilità perché tutto viene fatto con il telefono.

Ora però veniamo finalmente al dunque, spieghiamo in dettaglio perché LB CAM è sinonimo di efficienza e comodità.

L’App è molto intuitiva: come possiamo vedere dalle immagini, per registrare l’azione bisogna premere semplicemente il pulsante start, per terminarla il tasto salva ed infine pubblica per condividerla in tempo reale.

Sempre durante le riprese, è possibile tornare indietro nella timeline e decidere se scartare o meno l’azione salvata.

In seguito, alla fine dell’evento è possibile selezionare i video salvati che si ritengono utili e creare gli highlights in pochi minuti. La grande differenza con le videocamere è proprio questa, ovvero sapere già quali azioni scegliere e il loro rispettivo minutaggio, oppure selezionarle durante l’evento.

La facilità con cui si riducono i tempi di post-produzione è impressionante.

L’operatore in questa maniera è in grado così di pubblicare i suoi contenuti nei canali social quasi istantaneamente, permettendo alle società e ai suoi giocatori di gustarsi le loro gesta sportive poco dopo il match, così come ai circoli sportivi di rendere subito fruibili le immagini del proprio campionato/torneo.

Di seguito i 4 step da seguire:

  • Step 1: Accedere alla live story della partita;
  • Step 2: Selezionare l’azione e aggiungi agli highlights;
  • Step 3: Effettua la stessa procedura per tutte le altre azioni;
  • Step 4: Le tue azioni sono adesso numerate e sei pronto per creare il video e scaricarlo sul tuo dispositivo.

Questa tecnologia è la risorsa fondamentale non solo per gli operatori, ma anche per tutte le squadre che hanno bisogno di fare l’analisi della partita e delle performance, sia a livello individuale che collettivo. La match analysis è infatti oramai un aspetto importantissimo per ogni team, sia grande che piccolo.

Possiamo affermare, quindi, che l’app Live Bomber Cam scaricabile su Apple Store è la migliore soluzione all’interno di questo panorama digitale.

È stata pensata per rendere memorabile la tua stagione o il tuo evento.

Che sia calcio, basket, hockey pallavolo, pallanuoto, rugby, arti marziali, boxe e via dicendo, ogni sport ha la possibilità di essere ripreso e raccontato con spese minime e grande tecnologia.

Articolo a cura di Alessandro Presciuttini


Leggi anche:

Come realizzare Highlights senza Post Produzione

È possibile ridurre (fino ad azzerare) i tempi post produzione? È possibile creare highlights immediati della gara a...

smartphone bombertech
Come cambia l’hi-tech delle riprese con lo smartphone

Per chi si vuole avvicinare al mondo delle riprese all’livello dilettantistico l’iPhone da solo non può bastare. In questo...

Il mondo dei Social dalla Pandemia ad oggi

In questo articolo parleremo di come la pandemia ci ha costretti a guardare il mondo dello sport in un...

Enrico Rossignoli: «Live Bomber tra bilanci e prospettive»

Abbiamo intervistato Enrico Rossignoli, CEO e Founder di Live Bomber assieme ad Alessio Stramacci. Con lui abbiamo fatto un...